informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

App per ascoltare libri: le migliori da provare

Commenti disabilitati su App per ascoltare libri: le migliori da provare Studiare a Napoli

Se sei tra quelli che amano leggere ma che non hanno sufficiente tempo libero da dedicare alla lettura dei propri autori preferiti, allora questo articolo sulle app per ascoltare libri fa proprio al caso tuo.

Il progresso, la tecnologia e l’innovazione se da un lato rappresentano le cause di ritmi quotidiani sempre più serrati e frenetici, dall’altro agevolano e velocizzano moltissimi processi legati alla routine lavorativa, casalinga e di svago.

Prendiamo in considerazione l’universo mobile, in continua evoluzione, e più in particolare lo sviluppo di applicazioni per smartphone e tablet; oggi è possibile utilizzare le app per qualsiasi tipologia di esigenza, ricreativa e non.

Grazie alle numerose applicazioni disponibili sugli store Apple e Android puoi assecondare la tua grande passione per la lettura attraverso l’ascolto degli audiolibri (libri da ascoltare).
Puoi dedicarti al tuo hobby preferito durante le trasferte e gli spostamenti in macchina o in metro, mentre fai attività fisica, mentre cucini o mentre stendi il bucato.

Ma cerchiamo di capire cosa sono esattamente e come funzionano gli audiolibri.
Si tratta di registrazioni audio relative a libri letti da speaker, professionisti e non, narratori, più o meno famosi, o motori di sintesi vocale.

In Italia lo sviluppo degli audiolibri è piuttosto recente ma nonostante ciò ha già raggiunto e conquistato una grande percentuale di lettori.

Sulla scia di un successo destinato a diffondersi e crescere in maniera esponenziale, l’Università Telematica Niccolò Cusano di Napoli ha realizzato un post interamente dedicato alle app per ascoltare audiolibri.
Nei paragrafi che seguono ti indicheremo le migliori applicazioni da scaricare su smartphone e tablet iOS e Android; ti forniremo, per ogni servizio, una panoramica completa in merito a caratteristiche, funzionalità e costi di abbonamento.

Alla fine dell’articolo troverai anche una sezione dedicata alle applicazioni per ascoltare libri gratuite.

App e servizi a pagamento

Per chi desidera risorse complete, funzionali ma soprattutto caratterizzate da proposte di titoli ampie e variegate, la soluzione migliore è accedere a uno dei numerosi servizi a pagamento o in abbonamento.

Il mercato mobile risponde perfettamente alla richiesta dei lettori più esigenti attraverso un’infinità di app per ascoltare libri scaricabili su smartphone, tablet e pc.

Audible

Partiamo subito con una delle risorse più scaricate e apprezzate dagli utenti amanti della lettura: Audible, sviluppata dall’omonima società di Amazon specializzata nell’intrattenimento audio.

L’applicazione propone un ampio catalogo, in costante aggiornamento, composto da oltre 14.000 titoli, disponibili in lingue differenti; tra  le proposte best seller, classici intramontabili, romanzi, saggi, biografie, guide, manuali e libri motivazionali.

Tra le voci narranti attori e professionisti italiani e internazionali, autori di perfomance interpretative coinvolgenti e appassionanti.

Oltre alla ricca e variegata proposta di audiolibri il servizio include anche podcast, programmi radiofonici, guide turistiche e corsi di lingua.

La scelta del testo da ascoltare può essere effettuata attraverso tre modalità: sfogliando i titoli in primo piano proposti sulla pagina iniziale; attraverso la ricerca nella sezione categorie; inserendo all’interno del campo contraddistinto dalla lente di ingrandimento il titolo dell’audiolibro oppure il nome dell’autore.

Individuato il testo bisogna procedere con il download per aggiungerlo alla libreria personale.

Nel dettaglio, ecco quali sono le principali funzionalità dell’app:

  • ascolto offline degli audiolibri scaricati su smartphone e tablet;
  • ascolto durante la fase di download;
  • scelta della velocità di narrazione;
  • inserimento di segnalibri;
  • navigazione in modalità ‘button free’ attraverso le gesture attive sul dispositivo;
  • impostazione dello ‘Sleep Timer’, ovvero dell’orario di interruzione della riproduzione.

L’applicazione, disponibile sia per dispositivi iOS che Android, prevede un canone mensile di € 9,99.
L’abbonamento è impostato sul sistema ‘all you can listen’ il quale consente l’accesso a tutti i servizi, senza alcuna limitazione.

Il servizio offre 30 giorni di prova gratuita per cui l’utente ha la possibilità di utilizzare, e testare, Audible gratis per un mese.
Non prevedendo vincoli temporali l’abbonamento può essere disdetto in qualsiasi momento.

Audioteka

Proseguiamo il nostro elenco dedicato ai lettori di audiolibri con Audioteka, un’applicazione che consente di acquistare, scaricare e riprodurre libri in formato audio direttamente sullo smartphone.

Si tratta di uno store che propone audio book di generi differenti; le proposte spaziano dal genere fantasy al poliziesco, dalla letteratura italiana a quella straniera, dai grandi classici alle novità e ai bestseller.
14 le lingue disponibili nell’ambito delle quali oltre 20.000 storie interpretate dalle voci di narratori professionisti.

Il servizio non prevede abbonamenti per cui ogni utente ha la possibilità di acquistare gli audiolibri a costi che oscillano tra i 3 e i 15 euro.

Per accedere al catalogo è richiesta la creazione di un account gratuito.
Attraverso il login è possibile sfogliare i titoli disponibili tra quelli proposti in home page oppure navigare tra i vari generi letterari.

Una volta scelto l’audiolibro si procede con il download, il processo attraverso il quale la registrazione viene resa disponibile all’interno della sezione ‘Tuo Scaffale’; quest’ultima archivia tutti i prodotti acquistati ed è accessibile da qualunque dispositivo previo login all’account personale.

Prima dell’acquisto è possibile provare l’audiolibro ascoltandone gratuitamente alcuni passaggi (fino al 10% circa dell’intero testo).

L’app Audioteca è scaricabile gratuitamente sia da AppStore che da Google Play Store.

audible gratis

Audiolibri gratis in italiano

Oltre alle numerose app a pagamento esistono svariate risorse online che consentono di scaricare audiolibri gratis in italiano.

Inutile precisare che l’offerta relativa agli audio book a costo zero non è particolarmente ricca; le proposte raramente afferiscono a novità e bestseller, ma è comunque possibile individuare qualche titolo interessante.

Vediamo di seguito quali sono i siti migliori il download gratuito degli audiolibri.

LiberLiber

Tra le biblioteche digitali più fornite e accessibili gratuitamente segnaliamo LiberLiber, il cui catalogo online propone un’interessante selezione di grandi classici.

Tra i titoli disponibili in versione audio: opere di Dante Alighieri, Charles Dickens, Alessandro Manzoni e Carlo Collodi.

Per utilizzare il servizio è sufficiente cliccare sul titolo dell’opera per avviare il download e salvarlo sul proprio dispositivo.

LibriVox

Un’altra risorsa interessante che mette a disposizione degli amanti della lettura audio book gratuiti è LibriVox.
Si tratta di un servizio offerto agli utenti senza scopo di lucro, erogato grazie a un gruppo di volontari che prestano la propria voce per la lettura dei grandi classici italiani e internazionali.

La ricerca dei titoli si basa su un sistema estremamente semplice e intuitivo.
Per sfogliare l’elenco degli audiolibri sono previste tre modalità: la prima consiste nella ricerca per autore, la seconda nella ricerca per data di aggiunta e la terza nella visualizzazione completa delle opere filtrate in base alla lingua selezionata (italiano, inglese, spagnolo, francese ecc.).

Per effettuare il download in formato MP3 non è richiesta alcuna registrazione; è sufficiente cliccare sul pulsante ‘download’, posizionato accanto alla copertina del libro selezionato, per accedere alla riproduzione audio del testo.

LibriVox è disponibile anche come app mobile, scaricabile gratuitamente su dispositivi iPhone e Android.

Il Narratore

Concludiamo il nostro elenco di lettori di audiolibri con ‘Il Narratore’, una risorsa che prevede una duplice possibilità: acquistare audio book a prezzi compresi fra i 2 e i 15 euro oppure accedere alla sezione ‘Archivio Audio Gratuito’.

Per accedere alle registrazioni gratuite è necessario creare un account, registrandosi nell’apposita sezione presente sulla home page del sito.

Per sfogliare il catalogo delle opere presenti su Il Narratore è disponibile un menù a tendina che suddivide i titoli in base ai formati (MP3, EPUB3, ecc.).

Ora che sai come ascoltare gli audiolibri e che conosci le migliori applicazioni, mobile e non, devi soltanto scegliere la risorsa più adatta alle tue esigenze e scaricarla sul tuo smartphone o sul tuo pc.

Buon ascolto!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali