informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Migliori libri motivazionali: i 5 da leggere

Commenti disabilitati su Migliori libri motivazionali: i 5 da leggere Studiare a Napoli

Il fascino della letteratura self-help rimane costante a dispetto dei mutamenti e delle evoluzioni della società: ecco perché abbiamo deciso di scrivere un post sui migliori libri motivazionali.

I ritmi frenetici, il progresso tecnologico, le problematiche sociali e ambientali condizionano fortemente la quotidianità di ogni singolo individuo.
Il tempo che passa inesorabile e veloce è uno dei motivi per i quali è diventato difficile concentrarsi su se stesso, sui propri pensieri, sulle proprie sensazioni, emozioni e ambizioni; ci si riduce a subire la ciclicità della routine, senza riuscire a soffermarsi sugli aspetti della vita che contano.

Se da un lato ci rendiamo conto di vivere in una società che assorbe le nostre energie vitali e ci risucchia nel vortice della corsa contro il tempo, dall’altro ci sentiamo impotenti e non riusciamo a vedere le possibili alternative per invertire la rotta e per essere davvero felici.

Ecco quindi il motivo per il quale cambiano i tempi e le abitudini ma argomenti come l’automotivazione e la crescita personale continuano a destare un grande interesse nell’essere umano.

Sulla scia di una simile premessa e sulla base di una produzione letteraria che continua a lanciare sul mercato dell’editoria testi afferenti la materia, l’Università Telematica Niccolò Cusano di Napoli ha deciso di realizzare un post sui migliori libri motivazionali.

Scegliere non è stato facile ma alla fine abbiamo selezionato 5 titoli che, a nostro avviso, meritano di essere letti almeno una volta nella vita.

Prima di svelarteli è d’obbligo una premessa: non si tratta di libri miracolosi, che altrettanto miracolosamente cambieranno la tua vita dall’oggi al domani; si tratta più semplicemente di testi che ti forniranno spunti di riflessione, suggerimenti, approcci e strategie per provare a migliorare la tua vita.

Dovrai essere tu ad interpretarli e applicarli alla tua condizione/situazione.

1 – Come trattare gli altri e farseli amici – Dale Carnegie

Pubblicato nel 1936 il libro ‘Come trattare gli altri e farseli amici’ è ancora incredibilmente attuale; non a caso è considerato un grande classico del genere ‘crescita personale’.

Immediato e coinvolgente: il testo si avvale di numerosi esempi pratici che invitano a riflettere sugli schemi mentali e sulla possibilità di valutare i cosiddetti ‘nuovi orizzonti’.

Si tratta di una sorta di manuale pratico i cui suggerimenti trovano riscontro nella vita di tutti i giorni, nell’ambito delle relazioni umane, familiari, professionali o di qualsiasi altra natura.

L’intento dell’autore è quello di fornire ai propri lettori uno strumento utile per costruire relazioni vincenti, punto di partenza per il raggiungimento dei propri obiettivi.

come trattare gli altri e farseli amici

2 – Le sette regole per avere successo – Stephen R. Covey

Il titolo in italiano ‘Le sette regole per avere successo’ è la traduzione del titolo ‘The 7 habits of higly effective people’.

C’è da dire che in inglese il titolo sintetizza perfettamente, ed esprime in maniera decisamente più chiara, il contenuto del libro: la parola ‘abitudini’ (habits) ha un significato diverso da ‘regole’ così come l’espressione ‘persone efficaci’ (effective people) è indubbiamente più specifico del termine generico e impersonale ‘successo’.

Pubblicato nel 2004 il testo si focalizza sul raggiungimento di un obiettivo ben preciso: il raggiungimento del successo, che non sia però identificato nel denaro e nel riconoscimento sociale ma piuttosto nella felicità.

3 – Chi ha spostato il mio formaggio – Spencer Johnson

Tra i grandi classici motivazionali è impossibile non citare ‘Chi ha spostato il mio formaggio’, un libro di crescita personale che racchiude tutta la sua essenza nel sottotitolo:

“cambiare se stessi in un mondo che cambia in azienda, a casa, nella vita di tutti i giorni”

Apparentemente è una storia che sembra essere stata scritta per i bambini; in realtà il testo è ricco di insegnamenti per tutti quegli adulti che si ritrovano, nel corso della propria vita, ad affrontare i temutissimi cambiamenti, in ambito professionale, familiare o personale.

La trama ruota intorno a una metafora: la ricerca da parte dei protagonisti (due topolini e due gnomi) del formaggio; quest’ultimo rappresenta quello che ogni individuo desidera avere nella vita, ossia un buon lavoro, un rapporto di coppia perfetto, una famiglia felice …

L’autore intende far comprendere ai propri lettori l’importanza di gestire il cambiamento nel modo giusto, al fine di raggiungere il successo.

4 – Il potere di adesso – Eckhart Tolle

Un libro che ha come sottotitolo ‘una guida all’illuminazione spirituale’ non può che far parte del nostro elenco dei migliori libri motivazionali.

Attraverso un linguaggio semplice l’autore suggerisce la ‘strategia’ per uscire dal dolore: vivere il presente momento per momento, disidentificandosi dall’ego.
Secondo Tolle il segreto per scoprire la vera essenza della vita è concentrarsi sul ‘qui e ora’, lasciando andare gli inutili ancoraggi del passato e le preoccupazioni sul futuro.

5 – Da oggi si cambia – Francisco Pacifico

Concludiamo la nostra top five di libri motivazionali con ‘Da oggi si cambia’ un vero e proprio concentrato di positività.

Scritto in prima persona il testo si presenta come un dialogo interiore attraverso il quale l’autore propone 13 strategie di cambiamento.

L’obiettivo del libro è spronare il lettore a migliorare se stesso e a raggiungere il successo in qualunque ambito desideri: lavoro, amore, relazioni sociali, autostima, finanza personale.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali