informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Studio e viaggi possono conciliarsi? I consigli dell’Unicusano di Napoli su come fare.

Hai la passione per i viaggi, ma non vuoi rinunciare alla tua carriera accademica: come fare? Sono due aspetti della vita che possono conciliarsi? Secondo noi dell’Università Telematica Niccolò Cusano di Napoli sì. Come? Grazie allo studio online, che permette agli studenti di organizzare il proprio corso di laurea online o il proprio master online in maniera assolutamente indipendente e personalizzata, lo studio può essere conciliato con qualsiasi altra attività, incluso il viaggiare. Ecco quindi qualche consiglio utile per gli studenti on the road.

Organizza il tuo viaggio in base alle tue scadenze – Certo, puoi organizzare il corso di studi come più preferisci, ma questo non significa che comunque tu non abbia deadline di consegna da rispettare, o esami da dare. Dunque organizza il tuo viaggio in modo tale da non avere problemi a rispettare tali date e impegni e ricordati che, come a Napoli, in Italia sono presenti numerosi Learning Centre dislocati su tutto il territorio che possono aiutarti per qualsiasi problema, o per farti trovare la giusta concentrazione il giorno della consegna, o i giorni prima di un esame.

Assicurati di avere sempre internet con te – No internet, no party! Una connessione sicura e sempre accessibile sarà fondamentale affinché il piano riesca. Dunque, oltre a scegliere alloggi che offrano un wifi veloce e sempre disponibile, munisciti di un modem portatile, oppure di un altro dispositivo che funga da hotspot, o ancora, puoi sempre ricorrere alla chiavetta giga, purché non abbia una quantità di dati troppo bassa a disposizione.

Determina degli obiettivi e delle ricompense che ti aiutino a rispettare la tabella di marcia (in tutti i sensi) – Ovviamente, ci saranno dei giorni che potrete trascorrere in viaggio, e giorni in cui invece dovrete per forza fermarvi e imporvi di studiare con un po’ di disciplina e determinazione, anche se la tentazione di levare le tende per nuove mete o attività particolarmente stimolanti è grande. Dunque ponetevi degli obiettivi chiari e precisi e delle ricompense in termini di mete e attività una volta raggiunti. Ve ne sarete grati, sia come studenti che come viaggiatori!

 

Commenti disabilitati su Studio e viaggi possono conciliarsi? I consigli dell’Unicusano di Napoli su come fare. Studiare a Napoli

Leggi tutto

Come diventare Manager Sanitario a Napoli? Con il master online Unicusano!

In un momento storico in cui gli ospedali a Napoli come in tutta Italia sono organizzati e trattati in maniera sempre più analoga ad un’azienda, tanto da prendere il nome di Aziende Sanitarie, servono professionisti che sappiano esattamente come gestire una struttura del genere sotto ogni punto di vista. Essere un buon manager non basta: ogni settore professionale ha le sue esigenze e le sue peculiarità per cui necessiteranno di un personale specializzato in maniera diversa.

Parliamo di competenze e capacità che hanno ovviamente un forte background sanitario, ma che siano anche spiccatamente interdisciplinari, al fine di sapere come affrontare il ruolo manageriale sotto tutti i punti di vista.

Proprio per fornire una preparazione del genere, approfondita e al passo coi tempi, l’Università Telematica Niccolò Cusano, presente a Napoli con il suo innovativo Learning Centre e numero uno in Italia nel suo genere, propone il Master online in Management Sanitario. Si tratta di un master di secondo livello, rivolto a coloro che operano nell’ambito dei servizi sanitari in una posizione di front-line nei confronti del cittadino-cliente-paziente e/o in ambito dirigenziale dei servizi sanitari svolgendo mansioni gestionali e operative. Più in generale, è rivolto a tutti coloro che, già professionisti attivi nel sistema sanitario, sono interessati ad approfondire le diverse tematiche connesse appunto al management sanitario.

Il master ha infatti l’obiettivo di far acquisire e perfezionare conoscenze e competenze interdisciplinari, preparando professionisti che siano in grado di gestire sia le strutture, che le risorse umane in ambito sanitario sfruttando le più avanzate ed efficaci tecnologie e metodologie.

Professionisti che siano dunque in grado di pianificare, organizzare, dirigere e monitorare le attività di una struttura sistematica complessa, non solo in un’ottica sistematica e di approccio per processi, ma anche attraverso il coordinamento di risorse umane opportunamente formate e motivate.

Per maggiori informazioni in merito a questo master o per qualsiasi altra domanda, non esitate a chiedere subito qui, siamo a vostra disposizione. Oppure veniteci a trovare presso il nostro learning centre: vi aspettiamo!

Commenti disabilitati su Come diventare Manager Sanitario a Napoli? Con il master online Unicusano! Studiare a Napoli

Leggi tutto

Corso di laurea online: 3 consigli su come organizzare al meglio il vostro studio da casa!

Lo studio telematico è una realtà sempre più diffusa. Grazie ai tanti vantaggi e alle tante comodità che offre, senza però abbassare il livello di qualità o la specializzazione dei corsi di studio, è sempre più scelto da migliaia di studenti in tutta Italia. Ad ogni modo, ci vuole anche tanta disciplina e tanta organizzazione per affrontare una modalità di studio di questo tipo, specialmente se la si deve far combaciare con un lavoro o con una famiglia. Ma bastano poche accortezze per riuscire ad organizzare bene e affrontare con successo il proprio percorso di e-learning.

Se avete quindi deciso di seguire un corso di laurea online come i tanti e specializzanti proposti dall’Università Telematica Unicusano di Napoli, ecco 3 semplici consigli su come fare.

1 – Dividete la vita accademica da quella lavorativa e personale – Adibite un luogo della casa o del vostro posto di lavoro che sia dedicato solo ed esclusivamente allo studio e che sia lontano da qualsiasi tipo di distrazione, sia essa familiare o lavorativa. In questo modo, sarete certi di dedicare il massimo della vostra attenzione allo studio e mettere veramente a frutto ore di lezione e di studio privato.

2 – Siate disciplinati e professionali – Che studiate a casa o fuori, una volta decisi degli orari per le lezioni e per lo studio privato, rispettateli come se vi fosse richiesto di essere presenti in aula o come se doveste sostenere una verifica. È assolutamente vitale che vi prendiate sul serio e che vi trattiate come i professori di voi stessi. Questo riguarda anche i vostri familiari e colleghi: fategli capire che solo perché state nello stesso luogo dove vivete o dove lavorate, non vuol dire che siete a disposizione. Ricordatevi anche, però, di essere presenti al 100% quando non state studiando: solo così otterrete il rispetto dei vostri spazi e dei vostri tempi. Altrimenti rischierete di posticipare e rimandare sempre un aspetto della vostra vita, andando incontro a stress e complicazioni.

3 – Siate certi di conoscere come le vostre tasche il sistema universitario, le sue piattaforme online e il calendario – Per farlo, potete chiedere sostegno al vostro tutor. Così facendo, non rallenterete il vostro studio per capire come utilizzare gli strumenti di lavoro, né rischierete di ritrovarvi indietro con date d’esame, consegne e scadenze.

Commenti disabilitati su Corso di laurea online: 3 consigli su come organizzare al meglio il vostro studio da casa! Studiare a Napoli

Leggi tutto

Le migliori app che ti aiutano ad organizzare studio e lavoro!

Se per quest’anno accademico che sta per cominciare avete optato per un corso di laurea online o state seriamente prendendo in considerazione l’idea, vi renderete presto conto che si tratta di un corso di studi attuale, dinamico e dalle modalità flessibili e indipendenti. La possibilità di avere accesso a tutti materiali didattici online assicura allo studente di poter gestire la vita accademica secondo le proprie necessità, facendola magari combaciare con un lavoro, o con qualsiasi altro impegno personale.

E se questo da una parte rende lo studio a misura di studente, dall’altra richiede delle spiccate doti organizzative, che vi aiutino a tenere tutto sotto controllo e a non restare indietro con nulla. Così, se avete scelto un corso di laurea online presso l’Università Telematica di Napoli Unicusano, ecco alcune App che vi potranno aiutare nella gestione del vostro studio e del vostro tempo.

La prima e immancabile è Timetable, un’app ottimizzata sia per smartphone che per tablet che, con un sistema colorico particolarmente intuitivo e di facile utilizzo, vi aiuterà ad organizzare i vostri orari e a tenerli sotto controllo con un facile colpo d’occhio. I colori vi aiuteranno a dividere i tipi di attività da svolgere, o il tipo di materia da studiare, così che nulla rimarrà indietro, né sul lavoro, né nello studio, né nella vita privata.

Simile in tal utilizzo è anche Keep, sempre più ottimizzata e sempre più ricca di opzioni, che aiuta a tenere sott’occhio tutte le cose da fare, oltre che dare la possibilità di prendere velocemente appunti e dividerli per tipologia sempre grazie al sistema colorico.

In ultimo, Quick Office, vi aiuterà a tenere sempre con voi tutto il metriale di studio, inclusi i vostri appunti e tutto quello che vi può servire per riuscire al meglio. Si tratta di un’ottima app da affiancare alla piattaforma telematica universitaria, aumentando lo spazio di storage.

Commenti disabilitati su Le migliori app che ti aiutano ad organizzare studio e lavoro! Studiare a Napoli

Leggi tutto

Come far conciliare studio e lavoro: alcuni consigli!

Nell’avvicinarsi a questa nuova realtà dell’università telematica, soprattutto qui a Napoli, sono moltissimi i possibili studenti che trovano interessante l’ipotesi di studiare e lavorare insieme, ma si chiedono effettivamente come fare. Si tratta infatti di una realtà particolarmente nuova, che ancora lascia tante domande e tante curiosità, e oggi qui sul Blog di Unicusano Napoli vi daremo qualche consiglio proprio su questo.

Una volta scelto il vostro corso di laurea online dell’Università Telematica di Napoli, che potrete anche seguire con l’ausilio del Learning Centre Unicusano di Napoli, ecco alcune dritte su come far combaciare il vostro studio con il lavoro.

  • Pianificare bene il proprio tempo – questo è ovviamente il primo e fondamentale passo. Quando si hanno molte cose da fare, è bene gestire bene le proprie ore, soprattutto con l’ausilio di un’agenda o di un calendario che vi aiuterà a ricordare tutti gli impegni. Vi consigliamo di organizzare i giorni in maniera differente, così da non cadere nello stress della routine. E ovviamente accettate il fatto che anche i fine settimana dovranno prevedere alcune ore di studio o lezione.
  • Autogratificati – all’interno della pianificazione, pianifica anche dei momenti di svago e sii certo di concederteli, specialmente dopo aver ottenuto buoni risultati ad una verifica, oppure dopo aver raggiunto degli obiettivi a lavoro. Questo è molto importante per mantenersi motivati e non sentire il peso dei mille impegni.
  • Trova un posto tranquillo dove studiare – come il luogo di lavoro ha i suoi ambienti specifici e predefiniti, anche lo studio dovrebbe avvenire in luoghi ad esso riservati, che siano tranquilli e che concilino la concentrazione. Studiare online, infatti, non significa studiare materie o argomenti più leggeri, ma solo farlo in maniera più dinamica: la concentrazione e la tranquillità rimangono elementi fondamentali anche se si segue un corso di laurea telematico.
  • Trai beneficio dallo scambio tra studio e lavoro – oltre a considerare uno una pausa dell’altro, invece che motivo di appesantimento ulteriore, è da ricordarsi sempre che lo svolgimento di un lavoro ci permette di ottenere qualcosa che nessuno studente a tempo pieno ha: l’esperienza lavorativa. Questo è un aspetto molto importante per l’Unicusano, che sa quanto sia importante avere concrete opportunità di lavoro al termine dei propri studi, cosa che l’esperienza dà sicuramente. Ecco perché Unicusano provvede anche alla ricerca di tirocini per i propri studenti in aziende con alta probabilità di placement finale

Commenti disabilitati su Come far conciliare studio e lavoro: alcuni consigli! Studiare a Napoli

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali