informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Filmati scientifici: ecco dove trovarli

Commenti disabilitati su Filmati scientifici: ecco dove trovarli Studiare a Napoli

Se stai cercando filmati scientifici, per motivi di lavoro, di studio o per semplice curiosità, hai finalmente trovato l’articolo che fa al caso tuo.

La scienza racchiude in sé un mondo affascinante e allo stesso tempo complesso, che da sempre attrae studiosi, studenti, adulti, bambini, uomini e donne; ecco perché il blog dell’Università Telematica Niccolò Cusano di Napoli ha deciso di realizzare una piccola guida contenente un elenco delle principali risorse online nell’ambito delle quali reperire interessanti filmati scientifici.

Partiamo da una premessa, doverosa per introdurre l’argomento. La parola scienza deriva dal latino ‘scientia’ e significa ‘conoscenza’

Ma cos’è esattamente la scienza?

Prendiamo spunto dalle definizioni fornite dai più autorevoli dizionari ed enciclopedie della lingua italiana per capire esattamente di cosa stiamo parlando.

Treccani definisce la scienza come un ‘insieme di discipline fondate essenzialmente sull’osservazione, l’esperienza, il calcolo, o che hanno per oggetto la natura degli esseri viventi, e che si avvalgono di linguaggi formalizzati’.

Garzanti definisce la scienze come un ‘complesso organico e sistematico delle conoscenze che si possiedono intorno a uno o più ordini di fenomeni naturali; insieme delle conoscenze organizzate che permettono di accertare verità universalmente valide’.

Abbiamo già accennato all’inizio dell’articolo che la scienza comprende numerose discipline tra le quali la matematica, la fisica, la chimica, la biologia ecc.

Si tratta, in parole più semplici, di uno strumento attraverso il quale esplorare la realtà che ci circonda e comprenderne il funzionamento.

Compreso a grandi linee il significato della parola scienza entriamo nel merito del nostro articolo per elencarti le migliori risorse online che propongono filmati scientifici.

Video scientifici: dove trovarli

La scienza è in continua evoluzione per cui l’unico modo per stare al passo con le più recenti scoperte è informarsi attraverso le riviste, i portali dedicati all’argomento e, dal momento che stiamo parlando di contenuti video, i contenuti scientifici proposti dalla piattaforma Youtube.

Per gli studenti universitari le risorse presenti online inerenti a video e filmati di natura scientifica rappresentano un valido supporto per l’apprendimento.
Nell’ambito del piano didattico di un corso di laurea può infatti capitare di imbattersi in materie ‘nuove’, mai affrontate prima, e in concetti particolarmente complessi che richiedono un impegno maggiore per essere compresi e assimilati.
I filmati e i video scientifici riescono a spiegare in maniera semplice concetti complessi e per questo motivo sono considerati attualmente la nuova frontiera dell’insegnamento.

Eccoti qualche suggerimento in merito ai canali di Youtube più interessanti.

Veritasium

Tra i canali di scienza presenti su YouTube uno dei più seguiti è Veritasium, creato dal giovane ricercatore e fisico australiano Derek Muller.
Il noto Youtuber ha realizzato una serie di video incentrati su scienza ed ingegneria nell’ambito dei quali sono presentati esperimenti, interviste ad esperti, demo divertenti e anche discussioni con il pubblico.

TED

Il ciclo di conferenze realizzato da ricercatori esperti,  identificato con l’acronimo di TED (Technology, Engineering, Design), ha dedicato agli studenti, e in generale al mondo della scuola, TED-Ed.
Si tratta di un canale educativo contenente lezioni video a tema scientifico il cui punto di forza è dato dall’estrema semplicità del linguaggio con il quale vengono spiegati concetti difficili.

La struttura dei video è impostata sull’insegnamento capovolto, metodologia che consente agli studenti di seguire le lezioni online e di approfondire gli argomenti in classe con il supporto dell’insegnante.

canali scienza Youtube

Smarter Every Day

Sulla scia ella grande popolarità ottenuta da un video pubblicato nel 2007 Destin Sandlin fonda nel 2011 Smarter Every Day.

Il canale creato dal noto ingegnere aeronautico pubblica periodicamente video informativi incentrati su temi scientifici di varia natura.

Basati su format differenti, gli argomenti trattati spaziano dalle spiegazioni di temi scientifici oscuri alle analisi dei fondamenti scientifici di fenomeni curiosi o divertenti

Tra i fenomeni indagati da Sandlin soprattutto quelli inerenti l’astronomia, la sua più grande passione.

Oggi il canale Smarter Every Day ha raggiunto una popolarità che conta circa 5 milioni di subscriber e che vanta all’attivo un ciclo di interviste al presidente degli Stati Uniti Barack Obama, organizzato nel 2016 da Google con l’obiettivo di coinvolgere i millenials nel dibattito politico.

VSauce

Nell’ambito dei canali cultura di Youtube rientra anche VSauce.

Si tratta di una serie di canali, creati da Michael Stevens, che propongono giochi e approfondimenti su svariati argomenti scientifici e filosofici.

Physics Girl

La ‘ragazza della fisica’ è il canale di Dianna Cowern, la giovanissima divulgatrice scientifica che con i suoi video ha ottenuto oltre 40 milioni di visualizzazioni.

Grazie ad un linguaggio divertente e spiritoso è riuscita a rendere la fisica più interessante; non a caso il suo canale conta attualmente più di 650.000 iscritti.

Film scientifici

Oltre ai numerosi canali Youtube dedicati alla cultura ti consigliamo di approfondire le tue conoscenze in ambito scientifico attraverso le produzioni cinematografiche.

Tra i migliori film scientifici realizzati nel corso degli anni ti segnaliamo: The Martian di Ridley Scott; il teorema del delirio di Darren Aronofsky; Proof la prova di John Madden; Coherence di James Ward Byrkit.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali