informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Biblioteche Napoli: quello che devi sapere per studiare in città

Commenti disabilitati su Biblioteche Napoli: quello che devi sapere per studiare in città Studiare a Napoli

Se sei uno studente universitario e stai preparando un esame particolarmente complesso, per il quale hai bisogno di fare ricerche e/o di approfondire alcuni argomenti, allora forse ti interesserà sapere che in questa pagina abbiamo raccolto le principali biblioteche di Napoli e dintorni; per ognuna ti indicheremo indirizzo, numero di telefono, email, orari di apertura e servizi offerti.

Qualunque sia la facoltà che hai scelto di frequentare sappiamo benissimo che biblioteche e università sono strettamente correlate, e non soltanto per finalità didattiche legate a ricerca e approfondimento;il contesto in sé offre la location ideale per i gruppi di studio e per gli studenti ‘solitari’ che hanno bisogno di un luogo tranquillo e privo di distrazioni dove studiare.

Se prima dovevi saltellare di sito in sito alla ricerca dell’orario di apertura di una o dei servizi offerti dall’altra, ora hai a disposizione un post unico interamente dedicato alle biblioteche napoletane.

Biblioteca Nazionale di Napoli

Con un patrimonio di circa 19.000 manoscritti, 4.563 incunaboli, 1792 papiri ercolanesi, 1.800.000 volumi a stampa è più di 8.300 testate di periodici la biblioteca Vittorio Emanuele II di Napoli è una delle maggiori d’Italia.

Ha sede all’interno del Palazzo Reale, in quella che viene identificata come l’area orientale.

Tra i servizi offerti:

  • la consultazione online del catalogo della biblioteca
  • la consultazione online del catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale del polo di Napoli
  • la consultazione online dell’indice nazionale del Servizio Bibliotecario Nazionale
  • la consultazione dei cataloghi a schede cartacee
  • la consultazione dei documenti a stampa quali monografie e periodici
  • la consultazione della cartografia
  • la consultazione dei documenti iconografici
  • la consultazione degli archivi informatici
  • la consultazione di microfilm
  • il prestito librario
  • il prestito interbibliotecario nazionale e internazionale
  • informazioni bibliografiche in sede e da remoto

A disposizione dell’utenza anche servizi di fotocopie e riproduzioni digitali, sia per uso personale che editoriale.

L’ingresso in biblioteca, totalmente gratuito, è consentito a tutti i cittadini italiani e stranieri che abbiano compiuto i 16 anni di età, previa esibizione di un documento di identità in corso di validità.

Ad ogni utente, al momento dell’ingresso, viene consegnata una carta numerata che deve essere compilata e conservata fino all’uscita. Tale tessera è indispensabile per la consultazione o il prestito dei libri.

L’abilitazione al prestito da automaticamente diritto ad accedere anche ai servizi della biblioteca online.

Gli utenti che si iscrivono al prestito tramite la procedura di registrazione online sono tenuti comunque a recarsi in biblioteca, muniti di documento di riconoscimento e due foto tessera, per la verifica dei requisiti di ammissione.

Orari di apertura

  • Dal lunedì al venerdì: dalle ore 08.30 alle ore 19.00
  • Sabato: dalle ore 08.30 alle ore 13.30

La biblioteca è aperta al pubblico durante tutto l’anno; resta chiusa la domenica e nei giorni festivi.
Eventuali chiusure o aperture straordinarie sono disponibli sul sito della biblioteca, all’interno della sezione news.

Indirizzo e contatti

Piazza del Plebiscito, 1 – Napoli (ingresso da Piazza Trieste e Trento)
Telefono: 081 7819111
email: bn-na@beniculturali.it

BUN – Biblioteca Universitaria di Napoli

Biblioteca pubblica statale afferente al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo la BUN offre servizi di supporto alla cultura, agli studi e alla ricerca.

L’ingresso è consentito dai 16 anni in su purché si esibisca un documento di identità.
Ad ogni utente in entrata è inoltre richiesta la compilazione di una carta numerata, da restituire all’uscita.

Per richiedere i documenti in lettura bisogna compilare l’apposito modulo disponibile presso il Banco della Distribuzione; per le sezioni opere rare e di pregio bisogna invece rivolgersi agli uffici dedicati.

I testi richiesti possono essere consultati nel Salone di lettura, all’interno del quale sono tra l’altro disponibili i tradizionali sussidi per la consultazione, come ad esempio dizionari ed enciclopedie.

Nel Salone e in tutte le altre sale di lettura l’utenza può contare sul supporto di operatori di reference, a cui rivolgersi per ricevere orientamento bibliografico su percorsi di ricerca e sull’offerta di prodotti e servizi della biblioteca stessa.

Per quanto riguarda il servizio di prestito il regolamento prevede un massimo di 2 opere (4 volumi), per una durata di 30 giorni; il rinnovo è concesso di altri 30 giorni a patto che la stessa opera non sia stata richiesta da altri utenti.

A disposizione dei lettori un servizio internet, utilizzabile esclusivamente per la consultazione di Opac e per la ricerca bibliografica, e un servizio fotocopie a pagamento.

Orari di apertura

  • Dal lunedì al venerdì dalle ore 08.00 alle ore 18.45
  • Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.45

Indirizzo e contatti

Via Giovanni Paladino, 38 – Napoli
Telefono: 081 5517025 – 081 5514484
Fax: 081 5528275
email: bu-na@beniculturali.it

Biblioteche Comunali

biblioteca Napoli Vomero

Per gli studenti che abitano in periferia o nei dintorni della città ecco un elenco di alcune Biblioteche Comunali dislocate nelle varie municipalità di Napoli e dei comuni limitrofi.

‘Benedetto Croce’ – biblioteca Vomero, Napoli

Situata all’interno della 5° Municipalità, la storica biblioteca del Vomero è dedicata al filosofo, storico e critico Benedetto Croce.

La struttura mette a disposizione degli utenti una sala lettura e una sala consultazione; offre tra l’altro:

  • Servizi di informazione
  • Servizi di consulenza ai lettori
  • Servizio di prestito gratuito
  • Servizio di prestito interbibliotecario comunale
  • Consultazione libera e gratuita del patrimonio librario a scaffali aperti
  • Lettura in sede di quotidiani e riviste
  • Visite guidate nell’ambito del patrimonio della biblioteca

Ampio il programma di eventi e manifestazioni nel quale rientrano: presentazioni di libri, letture pubbliche, rappresentazioni musicali e artistiche, manifestazioni istituzionali e culturali, seminari e laboratori.

Orari di apertura

La biblioteca Benedetto Croce resta aperta dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 19.00

Indirizzo e contatti

Via Francesco De Mura n. 2/bis – Vomero
Telefono: 081 19718105/06/03
fax 081-19718112
e-mail : biblioteca.croce@comune.napoli.it

‘Giustino Fortunato’ – biblioteca Soccavo, Napoli

Intitolata noto saggista e storico italiano, la biblioteca Giustino Fortunato serve gli studenti e gli utenti della 9° Municipalità, quella di Soccavo.

Nell’ambito dei servizi offerti rientrano quelli di informazione, orientamento e consulenza all’utenza; il prestito interbibliotecario comunale; il prestito gratuito di un massimo di sei volumi per 21 giorni; la consultazione libera e gratuita del patrimonio librario a scaffali aperti; la lettura in sede di quotidiani e riviste.

Per quanto riguarda invece il programma di intrattenimento la biblioteca organizza periodicamente letture pubbliche e presentazioni di libri, manifestazioni istituzionali, seminari, laboratori e visite guidate nell’ambito del patrimonio bibliotecario.

Orari di apertura

La biblioteca è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 19.00

Indirizzo e contatti

Piazza Giovanni XXIII – Soccavo
Telefono: 081-7952320/70
Fax 081-7952371
e-mail: biblioteca.fortunato@comune.napoli.it

‘Domenico Severino’ – biblioteca Piscinola, Napoli

Nell’ambito dell’ottava Municipalità di Napoli, la biblioteca intitolata al sacerdote, formatore sportivo Domenico Severino serve il quartiere di Piscinola.

Tra i servizi offerti agli utenti: informazione, orientamento e consulenza ai lettori; prestito interbibliotecario comunale; prestito gratuito; consultazione gratuita del patrimonio librario a scaffali aperti; lettura in sede di quotidiani e riviste.

Rientra tra le attività della biblioteca l’organizzazione di un interessante programma culturale nell’ambito del quale figurano visite guidate, presentazioni di libri, letture pubbliche, rappresentazioni musicali artistiche, laboratori, convegni e seminari.

Orari di apertura

La biblioteca resta aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 19.00.

Indirizzo e contatti

Via Dietro la Vigna, lotto 14 B C/O Centro polifunzionale – Piscinola
Telefono: 081- 5853247
e mail:  biblioteca.piscinola@comune.napoli.it

‘Guido Dorso’ – biblioteca Secondigliano, Napoli

Nell’ambito della settima municipalità la biblioteca Guido Dorso serve l’utenza di Secondigliano e dintorni.

Tra i servizi offerti ai lettori: informazione, consulenza e orientamento; consultazione libera e gratuita del patrimonio librario a scaffale aperto; prestito gratuito; internet point.

Orari di apertura

La biblioteca è aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 19.00

Indirizzo e contatti

Piazza Zanardelli n. 21- Secondigliano
Telefono: 081 7952090 – 081 7952093

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.